Napoli Napoli OF News

Qualificazione Napoli, quanto incasserà il club dall’accesso in Champions League

De Laurentiis

NAPOLI CHAMPIONS LEAGUE – Era l’obiettivo più importante di questa stagione e finalmente, dopo il pareggio del Bologna a Roma, il Napoli può esultare. Tra i rimpianti di una corsa scudetto abbandonata troppo presto, la squadra azzurra può consolarsi con la qualificazione in Champions League, traguardo di primo ordine e unica richiesta del patron De Laurentiis a inizio anno quando ha dato il benvenuto a Luciano Spalletti.

Qualificazione Napoli, quanto incasserà il club dall’accesso in Champions League

Ma ora che il Napoli è qualificato, quanto incasserà il club dall’accesso in Champions League? La cifra non è irrisoria, anzi, è la competizione più prestigiosa proprio per questo motivo. Le prime quattro in classifica, almeno in Serie A, sono già sicure di incassare 15,64 milioni di euro come bonus di partecipazione e come minimo (anche in caso di quarto posto nel girone) circa ulteriori 5 milioni di euro dal market pool.

Poi – come spiega il portale Calcio&Finanza – verranno aggiunte altre cifre, ad esempio la quota decennale legata al ranking che porterà la Juventus a incassare 30,7 milioni di euro in questa stagione. Nel peggiore dei casi, per il Napoli, l’incasso si fermerebbe a 15,9 milioni di euro ma potrebbe aumentare in base ai risultati delle altre squadre del ranking Uefa. Complessivamente, senza mettere piede in campo, la qualificazione in Champions League del club azzurro dovrebbe valere un minimo di (circa) 36 milioni di euro. A far salire la quota, oltre ai risultati in campo, ci penseranno anche i ricavi dei botteghini per le tre gare casalinghe allo stadio Maradona.

LEGGI ANCHE – Diritti TV – Il valore economico del terzo e del quarto posto

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com