Interviste Napoli OF News

Hamsik: “Mi volevano Milan, Inter e Juventus, ma non ho mai pensato di lasciare Napoli per un’italiana”

Hamsik

INTERVISTA HAMSIK – Dopo anni di rumors di mercato che l’hanno accompagnato lungo tutta la sua esperienza a Napoli, Marek Hamsik rivela tutti i retroscena di mercato. Il Milan di Allegri, l’Inter di Mazzarri e poi a Juventus: le tre big italiane hanno provato a strappare lo slovacco al club azzurro. Lo racconta il centrocampista a Il Corriere dello Sport. 

LEGGI ANCHE – Hamsik: “Non dimentico nulla, nel 2018 lo scudetto sarebbe stato giusto. Sul mio futuro…”

Hamsik: “Mi volevano Milan, Inter e Juventus, ma non ho mai pensato di lasciare Napoli per un’italiana”

Nel 2011, Allegri al Milan lo ha cercato: “È vero”, risponde Hamsik aggiungendo che lo voleva anche alla Juventus: “E adesso posso rivendicare con orgoglio che la stima di un allenatore di questo spessore mi ha fatto enormemente piacere. Non gli ho mai parlato direttamente ma sapevo che mi considerava degno di giocare con lui e che ne sarebbe stato contento”. Ma anche Mazzarri e Moratti l’avrebbero voluto in nerazzurro: “Non posso smentire. Ma io non ho mai pensato di lasciare Napoli, non sarei mai andato a giocare in un’altra squadra italiana. Non ci sarei riuscito. Non ce l’avrei fatta”.

Segnali anche dall’estero come Real e Chelsea: “Non ricordo… È il passato. Io avevo Napoli e se qualcuno pensa che porti con me qualche rimpianto è fuori strada. Ho rinnovato per cinque volte in dodici anni, penso sia un record. Ci volevamo e ci vogliamo bene. De Laurentiis me ne ha voluto e non mi avrebbe ceduto, se non per una cifra pazzesca: gli avrebbero dovuto dare tanti soldi, ma tanti”.

LEGGI ANCHE – Hamsik: “Napoli un grande amore! Storia di Insigne simile alla mia, a volte sento De Laurentiis”

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com