Napoli Napoli OF News

GdS sui conti di ADL: le cifre del bilancio della SSC Napoli

De Laurentiis

L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport ritaglia spazio ai bilanci azzurri e ai conti da sistemare da parte del presidente del Napoli, Aurelio De Laurentiis. Il numero 1 azzurro ha chiuso con 58,9 milioni di perdite il bilancio 2020/21. Si tratta del peggior risultato nella gestione De Laurentiis. Di seguito, tutti i dettagli.

GdS sui conti di ADL: le cifre del bilancio della SSC Napoli

“Al di là del Covid, la dinamica costi-ricavi è andata via via peggiorando, per effetto degli incrementi della spesa e della dipendenza da premi Champions e plusvalenze. Nel 2020-21 gli stipendi (154,5) e gli ammortamenti (111,4) hanno superato del 50% il fatturato caratteristico. Due anni di fila fuori dall’Europa che conta hanno inciso parecchio”. Ancora, La Rosea: “Ecco perché il ritorno in Champions nel 2022-23 è stato accolto con un grande sospiro di sollievo. Maturato, peraltro, senza colpi di mercato e avviando l’azione di risparmio sul monte-stipendi che entrerà a regime da luglio: dopo la cessione di Manolas, si è deciso di mandare a scadenza i contratti pesanti di Insigne e Ghoulam e di trattare al ribasso il rinnovo di Mertens”.

Una linea dell’autosufficienza quella imposta da Aurelio De Laurentiis, dal momento che non solo il calcio, ma anche tutte le altre attività del patron sono diventate più difficili: “All’interno della Filmauro il Napoli è diventato di gran lunga il bene più rilevante: al 30 giugno 2020 il fatturato del club azzurro incideva per il 91% su quello complessivo del gruppo, e con il Bari si saliva al 92% mentre le attività cinematografiche valevano 7,4 milioni, quelle theatrical 2,5 e le altre 12,3. De Laurentiis aveva già cominciato a diversificare le sue attività con la produzione di gelati, il commercio di auto di lusso e la ristorazione”.

LEGGI ANCHE: Osimhen e i social: il Napoli ha le chiavi d’accesso dei suoi profili. I dettagli

LEGGI ANCHE: ADL-Spalletti, GdS: tra stilettate e sorrisi gentili. Ai tifosi basterebbe che si presentassero insieme prospettando il futuro della squadra

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com