Napoli Napoli OF News

La Repubblica – Il Napoli perseguitato dalla legge di Murphy e dalla sorte avversa

Osimhen
Napoli's Nigerian forward Victor Osimhen reacts during the UEFA Europa League Group F football match Napoli vs AZ Alkmaar on October 22, 2020 at San Paolo Stadium in Naples. (Photo by Filippo MONTEFORTE / AFP) (Photo by FILIPPO MONTEFORTE/AFP via Getty Images)

Alla vigilia della gara contro i bianconeri, gli azzurri sono chiamati ad una profonda autoanalisi. Fa tanto male la sconfitta a Bergamo e in casa Napoli c’è caos e profonda insoddisfazione. Lontano dagli alibi e dal cappello della malasorte, le emergenze e le evidenti difficoltà dei partenopei non mancano. In un primo momento l’attacco, poi l’emergenza è passata in difesa. La positività al Covid di Kalidou Koulibaly ha anticipato anche l’infortunio del greco Manolas. I due azzurri della difesa sono venuti meno e la coppia composta da Maksimovic e Rrahmani non ha retto l’urto orobico. Elongazione per Diego Demme e anche l’albanese Hysaj viene meno per lo scontro bianconero.

La Repubblica – Il Napoli perseguitato dalla legge di Murphy e dalla sorte avversa

Una ripassata, dunque, alle assenze e alle emergenze azzurre che non fanno dormire sonni tranquilli a Rino Gattuso. L’edizione odierna de La Repubblica ripercorre i passi falsi, gli errori dei partenopei a partire dalla legge di Murphy: “Se qualcosa può andar male, lo farà”. A uno a uno i reparti del Napoli sono stati decimati e l’assenza dei due pilastri in difesa, Manolas e Koulibaly, si è fatta sentire.

Di seguito, le parole de La Repubblica: “Aggrapparsi alla malasorte non basta. Il club azzurro ci ha messo del suo, non tenendo conto delle anomali ed esasperate difficoltà di una stagione senza precedenti: per i problemi che possono presentarsi all’improvviso e in qualunque momento. Si gioca in continuazione e il virus non dà tregua: non tenerne conto è stata una leggerezza veramente fatale. Dicono che la fortuna sia cieca e la sfiga ci veda benissimo. Il Napoli ne è in questo momento una testimonianza lampante”.

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com