Calciomercato Napoli OF News

Il nuovo Napoli di Spalletti: chi arriva e chi parte. Incrocio di mercato con la Fiorentina di Gattuso

Castrovilli fiorentina

NUOVO NAPOLI SPALLETTI – Con il nuovo Napoli di Spalletti bisognerà capire chi arriva e chi parte. Qualche nome in entrata e in uscita era giù spuntato nelle scorse settimane, ma adesso servirà anche tener conto del tipo di gioco che imporrà il nuovo allenatore. La certezza riguarda il bilancio: saranno quasi impensabili grossi acquisti e limitate cessioni come lo scorso anno vista la crisi Covid e la mancata qualificazione in Champions League per il secondo anno consecutivo.

LEGGI ANCHE: SPALLETTI-NAPOLI, FISSATA LA DATA DELLA PRESENTAZIONE: IL TECNICO PARTIRÀ DA DUE CERTEZZE

Il nuovo Napoli di Spalletti: chi arriva

Chi arriva con il nuovo Napoli di Spalletti? I nomi che circolano in orbita azzurra sono moltissimi. Secondo l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport sarebbero due i profili sui quali il club partenopeo potrebbe investire per la prossima stagione. Con il probabile addio di Hysaj – il terzino è in scadenza ma balzano voci sul rinnovo – servirà innanzitutto intervenire sulle fasce. Emerson Palmieri potrebbe essere la scelta giusta: ha 26 anni, è seguito da tempo dal club e ha già lavorato con Spalletti alla Roma. Potrebbero bastare una decina di milioni a soddisfare il Chelsea, dato che ha un contratto in scadenza nel 2022. Per l’addio (certo) di Maksimovic e quello (possibile) di Koulibaly, Giuntoli starebbe pensando di rimediare con l’affondo per Senesi. Anche quest’ultimo è seguito da tempo dal Napoli. Secondo la rosea, il diesse azzurro avrebbe concluso o quasi concluso l’accordo per Mattia Zaccagni del Verona: ci sarebbe l’intesa con la società ma il giocatore sarebbe tento dal Milan.

LEGGI ANCHE: CLAMOROSO! DE LAURENTIIS PENSA DI RIPORTARE ALBIOL A NAPOLI

Il nuovo Napoli di Spalletti: chi parte

L’organico non dovrebbe subire grandi stravolgimenti. Le passività registrate, i bilanci in rosso sia del Napoli che della Filmauro, impongono pochi (o bassi acquisti) e almeno una cessione importante. I candidati restano sempre gli stessi, Fabian Ruiz e Koulibaly. Entrambi hanno molto mercato, il primo specialmente in Spagna invece il secondo piace molto in Premier League. Il senegalese sarebbe seguito dai due club di Manchester, dal Liverpool ma anche dal Psg mentre l’ex Betis ha deciso di non prolungare il contratto perché vorrebbe ritornare in Liga. L’Atletico Madrid non vedrebbe l’ora di fare la propria offerta, che ADL non prenderà in considerazione se fosse inferiore a 50 milioni.

Incrocio di mercato con la Fiorentina di Gattuso: Demme, Politano e Castrovilli

Il Napoli sarebbe in prima linea per Gaetano Castrovilli, calciatore classe 1997 di ruolo centrocampista centrale, adattabile anche come trequartista e ala sinistra. Quest’anno in 34 presenze con la maglia della Fiorentina ha realizzato 5 gol e servito 3 assist. La società azzurra è convinta che al Maradona potrebbe fare ancora meglio, ma dovrà convincere sia la Fiorentina che il calciatore. Secondo quanto si legge su La Gazzetta dello Sport è impossibile che De Laurentiis possa mettere si soldi di un anno fa. La società potrebbe, però, presentare alcune contropartite molto gradite a Gattuso come ad esempio Demme e Politano.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com