News

Sky – Marani: “Ai quarti sarà importante il recupero di Chiellini, è un calciatore insostituibile”

Sky

Il vicedirettore di Sky Sport Matteo Marani ha commentato la vittoria dell’Italia di Mancini contro l’Austria e il prossimo impegno degli azzurri nei quarti: “La risposta definitiva su chi giocherà i quarti di finale inizierà stasera dopo le 11, perché bisogna capire chi passa tra Belgio e Portogallo. A seconda di chi passerà cambierà ovviamente anche l’interpretazione della gara. Detto che Mancini ha sempre avuto una sua formazione titolare ed ha cercato di essere sempre molto coerente delle scelte, pur facendo una gestione eccellente la dimostrazione è proprio ieri nei gol arrivati dalla panchina. Però in questa Nazionale c’è sempre stata una gerarchia ed un’idea di assetto titolare. Dopo la partita con l’Austria, credo che un po’ di freschezza in più nell’Italia ci vuole, perché anche se nel primo tempo non abbiamo fatto male abbiamo sofferto un po’ troppo nella ripresa. Quindi credo che abbiamo bisogno di forze fresche, magari un possibile cambio a centrocampo. Non rinuncerei allo spessore internazionale di Verratti, bisogna vedere le condizioni di Barella, sono mesi e anni che corre ininterrottamente e quindi un po’ di stanchezza può averla accumulata”.

Chiesa può fare la differenza

La cosa più importante di tutto questo è l’eventuale ritorno di Chiellini. Non me ne voglia nessun giocatore della Nazionale, ma non abbiamo nessuno pari al difensore delle Juventus: per esperienza, concentrazione, capacità di guidare la difesa e di stare dentro la partita e come sa marcare. Chiellini è insostituibile, quando la Juve in questi anno non l’ha avuto ha pagato un prezzo elevatissimo, quindi se si riuscisse a recuperare sarebbe la notizia più importante. Chiesa può diventare il giocatore spacca-partite per l’Italia? Non c’è dubbio che la sua fisicità venga fuori alla distanza. Quando entra con questa sua forza e con questo suo strappo fa paradossalmente ancora di più la differenza a quando parte da titolare”.

LEGGI ANCHE: Italia-Austria, ascolti monstre con oltre 15 milioni di telespettatori: è l’evento tv più visto dal 2016

 

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com