News

Roma, Mourinho: “Continuo a imparare cose nuove ogni giorno, quindi penso di essere migliorato”

Il nuovo tecnico della Roma José Mourinho ha parlato nella sua prima intervista ai canali ufficiali del club giallorosso: “Sono migliorato molto. Dico sul serio, sono un allenatore migliore. Penso che questo sia un lavoro in cui l’esperienza conta molto. Con l’esperienza… sembra di vivere poi dei déja vu, perché si vivono moltissime esperienze. Dopo l’Italia sono andato al Real Madrid, che è stata un’esperienza incredibile, e ho realizzato il mio sogno di vincere in Italia, in Inghilterra e in Spagna. Poi sono tornato in Inghilterra, perché lì c’è la mia famiglia, ed è lì che volevo tornare. Ho addirittura vissuto l’esperienza estrema di portare una squadra in finale e poi di non giocare quella finale”.

La Roma era l’antagonista dell’Inter

Qualcosa che pensavo non sarebbe mai successo nella mia carriera. E invece è successo. Quindi, dopo aver vissuto così tante esperienze e aver imparato dai momenti positive e da quelli negativi, sono molto più preparato rispetto al passato. È un lavoro in cui puoi solo migliorare, fino a quando non perdi gli stimoli. Perché credo sia l’unico motivo per il quale un allenatore di calcio possa decidere di smettere o di smettere di imparare. Non è il mio caso, tutt’altro. Continuo a imparare cose nuove ogni giorno. Quindi, penso di essere migliorato. Ovviamente un conto è arrivare in un Paese per la prima volta, dove devi partire da zero e imparare moltissime cose. Ma non è il mio caso. Conosco l’Italia come Paese, conosco la cultura calcistica italiana, so qualche cosa anche della Roma, perché quando allenavo in Italia, la Roma era la mia principale antagonista. Era la squadra che lottava con noi per aggiudicarsi i trofei. Quindi, penso di essere in una posizione migliore ora rispetto a quando sono arrivato in Italia per la prima volta nel 2008”.

LEGGI ANCHE: Roma, Mourinho: “Ho un problema coi calciatori egocentrici. Spinazzola? Grave perdita”. Per sostituire il terzino il club guarda in serie A

 

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com