Interviste Napoli Napoli OF News

Sky, Marchetti: “Giuntoli mi ha detto che questo è il mercato del pescatore e non del cacciatore: serve pazienza. Su Insigne, Koulibaly e Zielinski…”

Giuntoli
A Radio Marte nel corso della trasmissione "Marte Sport Live" è intervenuto Luca Marchetti, giornalista ed esperto di mercato.

A Radio Marte nel corso della trasmissione “Marte Sport Live” è intervenuto Luca Marchetti, giornalista ed esperto di mercato.

Sky, Marchetti: “Giuntoli mi ha detto che questo è il mercato del pescatore e non del cacciatore: serve pazienza. Su Insigne, Koulibaly e Zielinski…”

“Rinnovo Insigne? La congiuntura economica non sarà solo del Napoli ma anche in altre squadre potrebbero arrivare a stagione piena i calciatori in scadenza. Handanovic e Kessié sono altri esempi, quindi non è una rarità. Ma di certo non è una comodità, perché iniziare il campionato in questa situazione non è semplice. Perché poi entrano i risultati, la pubblica opinione, la pressione. Non è mai una cosa utile, anche se non credo che sia stata una scelta quanto invece una necessità. Tutte le società fanno fatica a venire incontro alle richieste economiche, legittime ma che non sempre possono essere accettate. La stella polare oggi è quella dei conti. E l’unico elemento che non ha subito contrazioni è proprio l’ingaggio dei giocatori.

Koulibaly? Mai contatti diretti con altre società. C’è un problema cartellino ma anche di ingaggio. Non tante società possono spendere soldi per un difensore, più che altro la si fa per un giocatore indispensabile. Per come si sta muovendo oggi il mercato 40 milioni possono anche essere tanti. Zielinski? Non è sul mercato come altri, credo che oggi però nessuno sia incedibile per le società. Se ci sono necessità economiche e arrivano offerte le devi ottemperare per forza. De Laurentiis è stato molto chiaro quando ha parlato, il Napoli certamente può affrontare le difficoltà con maggiore serenità ma giustamente il presidente vuole tenere i conti in ordine e chiede sacrifici anche sul mercato. Però se arrivano le offerte le devi prendere in considerazione, i tifosi se ne dovranno fare una ragione. Poi se non vengono ritenute congrue questo è legittimo.

Trattative per il Napoli? Ci sono, si sta muovendo sul terzino sinistro e sui centrocampisti. Però non sta affondando, perché si trova nella parte perlustrativa. I nomi non sono stati smentiti, sono giocatori forti. Ma le entrate dipendono dalle uscite. Una delle ultime volte che ho parlato con Giuntoli mi ha detto che bisogna avere pazienza: non è il mercato del cacciatore ma del pescatore. Prima serviva la strategia di attacco, oggi invece bisogna fare il mercato di attesa. Butti la lenza e prima o poi qualcuno abbocca”.

LEGGI ANCHE: ESCLUSIVA – TicketOne, responsabile area sport: “Al momento il Maradona può accogliere solo 1000 spettatori, ecco perché”

LEGGI ANCHE: ESCLUSIVA – Dall’Inghilterra, Bird: “Rigore su Sterling? Imbranato il danese a intervenire sul ginocchio”

Claudio Agave

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com