Napoli Napoli OF News

Gds – Silenzio sul rinnovo di Insigne, un Napoli vincente a fine stagione può avvicinare le parti

Insigne

RINNOVO INSIGNE NAPOLI – Ancora tutto tace dalle parti di Insigne per il rinnovo con il Napoli. Non se ne parla più, eppure tra meno di un anno il suo contratto con il club azzurro scadrà e sarà libero di stringere un accordo con qualsiasi altra squadra. L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport si domanda se, a questo punto, verrà mai avviata una discussione. Al momento non ci sono notizie, sia il capitano azzurro che la dirigenza non rilasciano dichiarazioni su tale argomento, nonostante sia stato oggetto d’attenzione per tutto il mercato estivo.

LEGGI ANCHE: Udinese-Napoli, Ts: Spalletti pensa ad almeno tre cambi rispetto alla formazione di Leicester

Gds – Silenzio sul rinnovo di Insigne, un Napoli vincente a fine stagione può avvicinare le parti

Le parti, tacitamente, hanno optato per il silenzio. Del nuovo contratto non se ne parla più, ci si domanda se e quando verrà aperto un tavolo per il rinnovo di Insigne. La sensazione è che il Napoli voglia attendere la fine del campionato per valutare la situazione. Una squadra vincente, secondo la rosea, potrebbe consigliare ad entrambe le parti di continuare insieme, ma è ancora troppo presto per parlarne. Certo è che De Laurentiis vuole abbassare il tetto ingaggi per motivi di bilancio e un prolungamento di contratto per un calciatore che ha già il secondo stipendio più alto della rosa, può scontrarsi con l’obiettivo della società. Ma magari con la qualificazione in Champions League (o addirittura la vittoria di qualche trofeo) si può trovare un accordo.

Insigne a caccia del gol a Udine

Intanto Insigne si concentra su traguardi più vicini, ovvero quello di questa sera contro l’Udinese. Il Napoli ha l’opportunità di sorpassare le milanesi e posizionarsi al primo posto da solo. Il numero 24 dovrebbe scendere in campo dal primo minuto alla Dacia Arena, dove è a caccia del gol. A parte un rigore, l’esterno partenopeo non ha ancora segnato dall’inizio della stagione, fin qui buone prestazioni e vari tentativi mal riusciti. Un precedente gioca a favore di Lorenzo: nello scorso campionato fu proprio l’attaccante a sbloccare il risultato a Udine, sempre dal dischetto.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com