Napoli Napoli OF News

Napoli, GdS: un rullo compressore che appiattisce gli avversari. Schemi a memoria, duttilità e compattezza del collettivo

Napoli

L’impegnativo calendario della Serie A segna sull’agenda partenopea la gara a Genova, nella giornata di domani. La sfida, contro la Sampdoria, si disputerà al Ferraris, alle ore 18,30. L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport sottolinea gli aspetti esaltanti della squadra di Luciano Spalletti, paragonata ad un rullo compressore in grado di schiacciare le formazioni avversarie. Tra le qualità del gruppo risalta anche la memoria impeccabile con la quale vengono effettuati gli schemi di gioco.

LEGGI ANCHE: Sampdoria-Napoli, le probabili formazioni: due ballottaggi da valutare per Spalletti

Napoli, GdS: un rullo compressore che appiattisce gli avversari. Schemi a memoria, duttilità e compattezza del collettivo

Alla vigilia della sfida contro la Sampdoria, c’è ancora entusiasmo attorno alla gara precedente, contro l’Udinese di Gotti. Alla Dacia Arena, il Napoli è andato a segno quattro volte. Schemi ripetuti a memoria e un gruppo che gioca in una dimensione autenticamente collettiva. Così, si presenta la squadra del tecnico di Certaldo. Qualità e fisicità perfettamente combinati in un mix che, per il momento, risulta letale per le formazioni avversarie. In questo quadro a dir poco esaltante, il Napoli riesce a segnare con chiunque, non solo con gli uomini preposti al gol. Contro l’Udinese, infatti, due delle quattro reti sono state messe a segno da difensori centrali. Sbavature a parte (quelle sono inevitabili), il progetto di Spalletti, per il momento, convince.

L’avvio di campionato un anno fa, il paragone che fa riflettere

Interessante la riflessione della Rosea, nel paragonare l’avvio di campionato dell’anno scorso a quello di quest’anno. Quattro vittorie in entrambi i casi, ma è una tranquillità diversa quella che adesso viaggia nella testa degli uomini di Luciano Spalletti. Più affidabilità anche dall’esterno per questo gruppo che procede veloce. Una squadra che sorprende per la sua duttilità, una realtà paragonata ad un rullo compressone in grado di schiacciare gli avversari. Maggiore stabilità e tranquillità anche nella gestione dei risultati, nella capacità, soprattutto, di ribaltarli.

LEGGI ANCHE: Rrahmani (ancora) titolare contro la Sampdoria? In dubbio Manolas, ecco il motivo

Emiliana Gervetti

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com