Interviste News

Italia, Mancini: “Tutti meritano l’Europeo, difficile lasciar fuori qualcuno”

Mancini

ULTIME EUROPEO – Dopo l’annuncio delle pre convocazioni per Euro 2020, il c.t. della Nazionale Roberto Mancini ha espresso la difficoltà e il dispiacere di dover lasciare qualcuno fuori. Il Commissario Tecnico ha convocato 28 giocatori per il raduno di domani a Roma, in attesa della lista ufficiale che verrà comunicata martedì a mezzanotte.

LEGGI ANCHE: UFFICIALE – Ecco i 28 convocati di Mancini verso l’Euro 2020: la decisione su Politano e Meret

Italia, Mancini: “Tutti meritano l’Europeo, difficile lasciar fuori qualcuno”

“E’ stato difficile lasciar fuori sei ragazzi dal primo pre-raduno, sarà altrettanto complicato lasciar fuori gli ultimi due”. Spiga Roberto Mancini a “Che Tempo Che Fa” in onda su rai 3. Alcune delle scelte del c.t. hanno fatto molto discutere: due su tutte quelle di chiamare Sensi e Bernardeschi, due giocatori che non hanno certo brillato in questa stagione, e lasciare fuori Moise Kean, attaccante del PSG che si è messo in luce in Ligue 1 e in Champions League. Tra le novità invece non si può non notare la presenza di Matteo Politano. Il calciatore del Napoli, dopo la bella prestazione contro San Marino, ha ricevuto la convocazione per il pre-raduno ed ha ottime chance di partecipare all’Europeo.

Mancini ha continuato dicendo che “tutti meritano di stare in lista per l’Europeo”, quindi non c’è chi merita più di altri. Purtroppo quando si fanno delle scelte, qualcuno deve rimanere per forza di cose fuori. Infine, Mancini ha annunciato il momento in cui comunicherà la lista definitiva dei 26 che partiranno per la spedizione europea: “Martedì a mezzanotte dirameremo l’elenco ufficiale”.

LEGGI ANCHE: Jorginho vince la Champions League: il sogno dalla C2 al tetto d’Europa

Antonio Del Prete

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com