News

Lazio, Immobile saluta Inzaghi: “Grazie per quello che mi hai insegnato”

Immobile

ULTIME LAZIO – Preso atto dell’addio di Simone Inzaghi, non potevano mancare i saluti di Ciro Immobile. Il capitano della Lazio è probabilmente uno dei giocatori che più soffrirà l’assenza dell’ex tecnico visto anche il potenziale espresso sotto la sua guida.

LEGGI ANCHE: TMW – Sarri più vicino alla Lazio: la situazione

Lazio, Immobile saluta Inzaghi: “Grazie per quello che mi hai insegnato”

“5 anni sono passati insieme sempre a combattere uno di fianco all’altro per il bene di questa maglia”. Scrive l’attaccante biancoceleste sul proprio profilo Instagram. Cinque anni in cui la Lazio è riuscita anche a tornare in Champions League grazie ad un’annata stratosferica, condita anche dalla vittoria della Supercoppa Italiana. Arrivati insieme in biancoceleste nella stagione 2016/2017, i due sono stati tra i principali protagonisti della costante crescita della squadra. “Ne abbiamo passate tante gioie, dolori, vittorie, sconfitte”, prosegue l’attaccante. “Mi hai aiutato ad ambientarmi fuori dal campo in questa che è diventata la tua città e ora anche un po’ la mia”. Un messaggio che sa anche di passaggio di consegne: una bandiera è andata via ed ora tocca ad Immobile continuare il percorso iniziato. Immobile poi conclude: “Grazie per tutto quello che mi hai insegnato, ci sono stati momenti difficili per me ma tu sei stato sempre al mio fianco e di questo te ne sarò sempre grato. In bocca al lupo per tutto, ti meriti il meglio un abbraccio”. Un messaggio che raffigura alla perfezione cosa è stato Inzaghi per Immobile. Sotto la sua guida tecnica, l’attaccante è infatti riuscito a segnare 150 gol in 219 partite e agguantare il record di 36 gol di Higuain in un singolo campionato di Serie A.

LEGGI ANCHE: UFFICIALE – Ecco i 28 convocati di Mancini verso l’Euro 2020: la decisione su Politano e Meret

Antonio Del Prete

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com