News

Politano escluso dagli Europei, Mancini spiega: “Non è stato semplice”

Mancini

POLITANO ESCLUSO MANCINI – Matteo Politano è stato escluso da Roberto Mancini nella lista dei calciatori italiani convocati per l’Euro 2020. Insieme all’esterno del Napoli, hanno sorpreso anche le assenze di Pessina e Mancini. Lo stesso Ct della Nazionale ha ammesso che non è stato facile prendere una decisione avendo a disposizione tanti giocatori di talento, ma ha rassicurato che in futuro ci sarà spazio anche per loro.

LEGGI ANCHE: Mancini convoca Bernardeschi e non Politano: cosa poteva fare di più l’esterno del Napoli?

Politano escluso dagli Europei, Mancini spiega: “Non è stato semplice”

Matteo Politano, escluso dalla lista di Roberto Mancini, aveva sperato in vano di indossare la maglia dell’Italia nel prossimo Europeo. Oggi il Commissario tecnico ha parlato in conferenza stampa anche dei giocatori che non faranno parte della competizione estiva, assicurando che non è stata una decisione facile per nessuno. “Ci sono tutti rimasti male ma sono ragazzi che avrebbero meritato d’esser qua e saranno chiamati in futuro” ha dichiarato ai giornalisti, sottolineando che saranno comunque giocatori importanti per la Nazionale.

L’Italia agli Europei, il calendario e dove vedere le partite

L’Europeo inizierà con Italia-Turchia, partita d’esordio per la Nazionale ma anche per tutta la competizione, che si disputerà nella nostra Penisola all’Olimpico di Roma. Cinque giorni dopo, cioè il 17 giugno, gli azzurri ospiteranno la Svizzera. Poi l’Italia chiuderà il Girone A il 21, quando affronterà il Galles di Giggs e Bale. Tutte e tre le gare si giocheranno nella Capitale mentre le altre tre sfide del girone avranno sede a Baku, in Azerbaigian. Semifinale e finale della competizione si giocheranno a Wembley. Sarà possibile seguire le partite in chiaro sulla Rai (che trasmetterà 27 gare su 51 complessive), mentre l’emittente privata Sky ha i diritti su tutti gli incontri dell’Europeo.

Serena Grande

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com