Altre squadre News SOCIAL

Italia, Pellegrini lascia ufficialmente il ritiro azzurro per infortunio, aggregato Castrovilli. Il capitano romanista: “L’amarezza è molta…”

Pellegrini

Ora c’è anche l’ufficialità: Lorenzo Pellegrini lascia il ritiro azzurro e dice addio anche agli Europei. Una vera mazzata per il capitano giallorosso che manifesta tutto il suo dispiacere sui suoi profili social: “Purtroppo questo maledetto problema alla coscia non mi permetterà di giocare questo europeo. L’amarezza in questo momento è molta…ma è proprio ora che bisogna stringersi ancora di più e fare il tifo per questo gruppo fantastico di uomini veri che di sicuro darà l’anima ogni partita dall’inizio alla fine. Io ci credo. Forza ragazzi, Forza Italia. Tutti insieme”, ha scritto. Dopo un lungo abbraccio al presidente della FIGC Gravina, Pellegrini è tornato a casa. Prende il suo posto il viola Castrovilli, in prima istanza tagliato da Mancini.

Italia, la formazione che affronterà la Turchia è già decisa

Italia, Pellegrini lascia ufficialmente il ritiro azzurro per infortunio, aggregato Castrovilli. Il capitano romanista: “L’amarezza è molta…”

Il centrocampista della Roma, visibilmente amareggiato, ha lasciato l’albergo Parco dei Principi a bordo di un van scuro, come il suo volto incupito. Pellegrini ha avuto una ricaduta dell’infortunio muscolare al flessore della coscia destra, subita dopo il derby di ritorno del 15 maggio scorso, in allenamento a Coverciano mentre calciava le punizioni. Ad accogliere il ragazzo c’era anche il numero uno della Figc Gabriele Gravina: un lungo abbraccio con il ragazzo per rincuorarlo dell’infortunio. Inserito tra i 33 pre-convocati di mister Roberto Mancini, il classe 1997 Gaetano Castrovilli potrebbe giocarsi le sue chance per la competizione continentale al posto dello sfortunato Pellegrini. Niente Euro 2020 per il calciatore della Roma dopo gli esami strumentali: in attesa dell’ok della Uefa, si tenterebbe proprio il cambio (possibile entro la mezzanotte di oggi) con il centrocampista della Fiorentina destinato ad aggregarsi al gruppo della Nazionale che domani affronterà nella gara d’esordio, alle 21 all’Olimpico di Roma, la Turchia.

Europei, le avversarie dell’Italia: alla scoperta della Turchia. Cosa c’è da sapere

Se vuoi sapere di più sul Napoli, tieniti sempre aggiornato con www.gonfialarete.com